Più si apprezza la vita e più si restituisce

19 giu 2017

Proverbio Due

I proverbi di Salomone, forse perchè non nati da comuni situazioni popolari a me sembrano più "comandamenti" a volte addirittura "anatemi"..e adesso prima di iniziare il mio cammino, dopo averne scelto uno dei suoi versetti... mi è venuto in mente un libro di Marlo Morgan.... dove le ultime pagine sono dedicate ai comandamenti, comandamenti di vita e quindi non quelli del vietare...ma quelli del fare!!
La giustizia innalza una nazione, ma il peccato è la vergogna dei popoli. (SALOMONE)

6 commenti:

  1. Mi sembra di un'attualità eccezionale, questo proverbio. Saggio fu Salomone!!!
    Ciao Stregabugiarda, buon giornata.
    Lara

    RispondiElimina
  2. Saggezza e lunghimiranza deri proverbi!
    Carissima amica,ti ringrazio anche qui per il commento al mio post e devo dire che mi hai proprio ..stregata,con tutto quello che ho visto,girando un po da te.
    E forse abbiamo qualche piccola abitudine in comune:inizio tre quattro lavori,ma già penso ad altre cose da mettere in cantiere.Mi farà piacere leggerti ancora e di certo passerò da te.Ciao e a presto.

    RispondiElimina
  3. parole di un'attualità sconcertante! ho visto in un tuo post precedente che anche tu sei alle prese con il ricamo del giardino con la panchina, io vado avanti poco alla volta, ci sono dei punti che mi creano qualche difficoltà! Ciao e buon pomeriggio Carla

    RispondiElimina
  4. Brava! C'è troppa rigidità. Era meglio il padre.

    RispondiElimina
  5. Ciao Gingi, la frase sembra bene impostata per l'attuale situazione politica in Francia. Tutti parlano di giustizia e di correttezza da parte delle persone elette e poi qualche giornale fa uscire le magagne di alcuni tra loro. Pazienza, spero solo che il nuovo governo possa finalmente fare qualche cosa per il popolo. Buona settimana.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sai che conosco bene sia la costa che la Provenza, e Marsiglia considerata dai francesi la città meno "organizzata" rispetto alle nostre città meridionali, è un paradiso. Di Parigi ho ricordi da ragazza, e adesso il mondo è cambiato, sarà così anche per la Ville Lumiere.
      In francia il degrado sociale non è palese come da noi, dove non si parla di alcuni, e solo mosche bianche sono persone per bene e corrette. Voi in francia potete ancora sperare, noi in Italia non più basta guardare la tua Venezia. Buona settimana anche a te.

      Elimina

I commenti sono liberi la stupidità o peggio no-