StregaBugiarda

Strega perchè ho subito l'incantesimo di una fatata gioventù, bugiarda perchè la realtà è spesso assurda e paradossale e la bugia è più verosimile.

04 apr 2012

Non è per tutti la stessa Pasqua

13 commenti:

  1. Gingi cara sai una cosa? ne girano molte di queste immagini in questi periodi dell'anno, ma a dire il vero a me fanno un po' incazzare...ci fanno pena gli agnelli perche' sono PICCOLI E INDIFESI? quindi le mucche, i manzi, i maiali e tutti gli altri SOLO perche' sono grandi MERITANO DI ESSERE MACELLATI E MANGIATI? o i pesci che non emettono alcun suono, non ti guardano con occhioni teneri, meritano di finire in pentola?
    Guarda che ti scrivo da consumatrice di carne e pesce, IPOCRITA perche' sono coscientissima che se dovessi farlo io mai e poi mai ucciderei un qualsiasi animale per mangiarlo. Non parlo di sopravvivenza, in quei casi gli uomini si son mangiati pure tra loro...ma in tempi in cui la carne puo' benissimo essere sostituita con altre proteine è come mettersi ora le pellicce per scaldarsi come facevano gli antichi mentre ora ono solo un vezzo che costa la vita a tanti animaletti.....
    detto ciò TI AUGURO UNA BELLISSIMA PASQUA! che farai, dove la passerai? perche' LA PASSERAI IN COMPAGNIA VEROOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Analisi perfetta, ma io sono anche una strega bugiarda, e il tutto potrebbe anche essere ironicamente autobiografico.
      Ma non lo diciamo a nessuno... neanche a me stessa, la mia Pasqua non sarà in compagnia, ma sarà come sempre.
      In questo momento sono un agnellino ferito... ops ;-) ma non lo avevano già ucciso da tempo?
      Ieri il mio cardiologo mi ha detto che potrebbe anche essere stressante la ricerca forzata della tranquillita, e voler vedere per forza in rosa senza accettare altri colori.
      auguro anche a te una Pasqua di pace e serenità.

      Elimina
  2. Mi piace qui, ritornerò sicuramente. ti aspetto da me.

    RispondiElimina
  3. Io condivido...e diffondo.
    Buonissima Pasqua.

    RispondiElimina
  4. Ciao cara!!!

    IO AMO TUTTI GLI ANIMALI...CONDIVIDO appieno!!!

    Un abbraccio. NI

    RispondiElimina
  5. Non è per tutti la tessa Pasqua.. di agnelli sacrificati... il mondo ne è pieno.
    Pace e serenità a te e famiglia. Ciao

    RispondiElimina
  6. Grazie! Hai fatto benissimo a "rubare" l'immagine dal mio blog per diffondere il messaggio! Ti auguro delle bellissime giornate!
    Elena

    RispondiElimina
  7. Ciao Gingi,condivido l'analisi di Manu,c'è sempre un po di ipocrisia nelle battaglie o schermaglie fatte solo nelle ricorrenze-ci vogliamo tutti bene a Natale,risparmiamo li agnelli a Pasqua,ci scambiamo l'ulivo la domenica delle palme,rispettiamo la donna l'otto marzo...
    E anche voler vedere tutto in rosa è una forma di falsata realtà:viva i colori,tutti,che seguono i nostri umori e ci danno anche segnali di allarme,quando serve.
    Ti auguro un mondo di bene e giornate piene di cose che ti piace fare.Un abbraccio

    RispondiElimina
  8. Io non li mangio e non li cucino.Ma quanto vado al supermercato mi sento male a quel banco,anche se siamo in tanti a non mangiarli questi poverini li ammazzano lo stesso e questo che mi fa star male!Buona Pasqua a te!Rosetta

    RispondiElimina
  9. Tanti Auguri, sperando sia finalmente una pasqua più dolce e serena anche per i poveri Cuccioli innocenti... E' vero, potrebbe sembrare facile e ipocrita pensare solo a loro, ma in fondo non viene naturale fare così anche con gli esseri umani? Non siamo forse tutti più colpiti quando le guerre uccidono bambini? E allora è giusto cominciare da loro: se una coscienza nasce, poi la si potrà magari estendere.
    Ciao!

    RispondiElimina
  10. io sono vegetariana :)
    per un lungo periodo (in cui ero confusa in generale) per pigrizia sono ritornata carnivora: quando mangi un panino al prosciutto è facile non pensare a cosa stai mangiando in realtà, il prosciutto in sè è rosa e innocuo... allora mi sono messa delle foto di animali sul cellulare, in modo da ricordarmi che cosa stavo mangiando... da quando l'ho fatto, la voglia mi è scappata del tutto: anche i pesci li preferisco nelle foto mentre nuotano beati, anzichè nel mio stomaco ;)
    questo è solo un piccolo consiglio per chi volesse provare a non mangiare gli agnelli e altri animali tutto l'anno, non solo a pasqua :)

    RispondiElimina