StregaBugiarda

Strega perchè ho subito l'incantesimo di una fatata gioventù, bugiarda perchè la realtà è spesso assurda e paradossale e la bugia è più verosimile.

18 mar 2017

Uomooooo in mare

Anche stamani sono stata a passeggiare in casa , ad attaccare ex libris e sfogliarli. Ma non mi sono fatta mancare un giretto nella blogsfera, e ho inciampato in uno di quei siti, da brave/belle/struggenti/distanti dove in occasione della festa della donna (?) si è postato un video che inneggia alle donne "difficili" e ai poveri uomini disgraziati che o le capiscono o le capiscono e condividono, altrimenti, Altrimenti? non sono uomini.
Ha ragione Enzo Rasi, quando dice che campeggiano nel web degli zero assoluti, ed io quando mi allontano per lunghi periodi stanca di imbattermi in assurdi post, improbabili poesie, foto ridicole e talmente artefatte da intristire ogni realtà, mi sento pulita, cioè disintossicata dal brutto.

La donna difficile è difficile. Punto.

Poi ci sono quelle scomode, ma questo è un altro discorso ed ad esse non inneggiano le donne, donne, che tali preferirebbero non essere, ma essere comodamente tristi,distanti ed un po' gatte morte.
Ps- naturalmente contatti ed amiche escluse.

3 commenti:

  1. Donne difficili? Eccome. Io e le mie figlie, tutte e te difficili, molto. Ormoni, cervello, sono cose che producono difficoltà e non ti rendono addomesticabile. ma che vuole essere addomesticata? C'è già la vita che addomestica per forza. Capisco gli uomini che incontrano donne difficili, e magari nevrotiche. Il problema è sempre da tutte e due le parti, non c'è un salvatore e una vittima, ma un gioco delle parti spesso terribile, in cui ognuno è di volta in volta vittima e carnefice, nelle coppie e poi, disgraziati i figli, nelle famiglie.

    RispondiElimina
  2. Lorenza cara, se tu e le tue figlie foste veramente le donne difficili a cui mi riferivo, non credo lo confesseresti.
    Ormoni, cervello, volontà rispetto ed esigenze di valori, non appartengono alla difficoltà di un rapporto, ma solo alla scomodità.
    E' difficile una donna, che da gatta morte credi di aver addomesticato, perchè la donna donna di cui parlo io è scomoda e non saprebbe cosa farsene di un uomo che la addomestichi o di un uomo da modificare.
    Forse dando una interpretazione diversa alle parole diciamo la stessa cosa

    RispondiElimina
  3. Digitare senza occhiali è deleterio...:-))

    RispondiElimina