StregaBugiarda

Strega perchè ho subito l'incantesimo di una fatata gioventù, bugiarda perchè la realtà è spesso assurda e paradossale e la bugia è più verosimile.

18 mag 2011

La Macchina del Tempo

Ieri magnifica giornata estiva, se non fosse per un ginocchio che fa le bizze e che è sopravvissuto, insieme al tutto il resto, ad un SUV che voleva annientarmi sulle striscie pedonali, (lo scorso anno) e che ancora non ha sganciato argent... non dico come se fossi stata nuova, ma nemmeno da "usata", tutto sarebbe stato magico e fatato.
Infatti salite e gradini, anche in discesa, erano come l'espiazione del bello...;-), una sofferenza che si cibava di altre vite, perchè sicuramente ho già respirato aria mediovale e pre-rinascimentale, emozioni non nuove ma  riaffiaranti atmosfere di casa e di luoghi conosciuti.
Quante vite occorrono per poter vedere e appagare la curiosità per un mondo in cui alle bellezze naturali, in altri tempi, si è aggiunta la bellezza e l'arte dell'UOMO?
E di quanto altro avrei potuto godere se avessi capito in tempo che l'unica cosa che abbiamo e che ci sopravvive sono le emozioni e i sentimenti, e che tutto il resto e vacuo o un mezzo per cibarci di questi e del bello?
Scordiamo che abbiamo bisogno sopratutto del bello, che purtroppo il questa società sempre più spesso barattiamo con l'utilità...... anche se incosciamente, mi sono sempre rifiutata di apporre un biglietto di auguri per una unione felice e duratura su una lavatrice o una scopa elettrica....

6 commenti:

  1. Dalle bellissime foto,un paese tutto da gustare,centellinando il piacere per gli occhi e la mente.Valgono una piccola sofferenza-espiazione.
    Serenità ed un sorriso.

    RispondiElimina
  2. ciao Strega
    belle foto, bel posto! Peccato per il ginocchio ma in fondo se ce l'hai fatta va bene così. (Io dopo pochi giorni dall'operazione al menisco ho corso giù per le scale della metropolitana di parigi per non perdermi il concerto di una cantante che amo molto: saltellavo scompostamente ma ne valeva la pena!)
    Anch'io come te metto il bello ai primi posti della mia classifica...
    A di nuovo incontrarci
    Nina

    RispondiElimina
  3. Cara Streghetta .Sono daccordo con te quando affermi che noi umani ci scordiamo che abbiamo bisogno sopratutto del bello, che purtroppo il questa società sempre più spesso barattiamo con l'utilità....Aggiungo che il bello della vita è semplicemente viverla....non cè un giorno più bello , ma bisogna viverli tutti e intensamente, e sperare di avere uno vita meravigliosa, non un solo giorno...a volte si sbaglia ed è difficile riparare ma le lezioni che si apprendono ci aiutano a migliorare poi e successivamente a cambiare in meglio!
    CIAOO E BUON POMERIGGIO LINA

    RispondiElimina
  4. Lina parole sante, e col tempo si capisce che quanto può apparire negativo da inizio a meravigliosi mutamenti..per una visione di vita ancora più bella e positiva.
    Un sorriso

    RispondiElimina
  5. Che belle foto...mi spiace per il tuo ginocchio...spero il tempo possa toglirti almeno i dolori.
    Debora

    RispondiElimina
  6. CARA STREGHETTA .
    Passa da te per augurarti una felice serata . A presto .

    P.s
    Anch'io tu voglio bene .
    UN ABBRACCIO LINA

    RispondiElimina